domenica 30 novembre 2014

Il Post - it di Rubrus - Della metafora.


Leggendo  (meglio tardi che mai) "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" mi sono imbattuto in questa frase "La gente mi confonde [omissis] perchè parla per metafore. La parola metafora significa trasportare qualcosa da un posto all'altro e deriva dai termini greci [omissis] e si usa quando si vuole descrivere una parola che in realtà indica qualcos'altro. Questo significa che la parola metafora è una metafora. Credo che potrebbe essere definita una bugia..."  .
Confesso di essermi ritrovato non poco nel protagonista - che è l'io narrante e che soffre della sindrome di Asperger. Spero non sia tanto grave e tutto sommato penso di no.

1 commento:

  1. Il romanzo mi aveva intrigato a suo tempo, ma non ho mai colto l'occasione. Adesso si trovano molte versioni in pdf sul web ma non mi fido a scaricarle, però ho letto alcune recensioni e qualcuno parla di un linguaggio un po' ruvido, per non dire di peggio. Non sono una signorina, le parolacce non mi impressionano ma volevo sapere da te se è vero. Sulla metafora invece, se mi ci fai riflettere, devo ammettere che è un'ottima metafora! ;.)

    RispondiElimina