lunedì 23 febbraio 2015

PCQ *** Lanimale capo - La lebbra - Capelli


A) – L’animale capo.
I media, i talk-show, ecc. ormai si sono impadroniti delle nostre menti.
Pensiamo, sentiamo, agiamo in modo unico, senza che l’io individuale abbia più possibilità di imporsi autonomamente.
Siamo diventati una massa imbesuita che segue il pifferaio pazzo che ci mena alla rovina.
Come non riconoscere la spinta profetica di Nietzsche per il quale < l’umanità una volta ridotta a gregge ha un solo desiderio: ritrovare l’animale capo > che lo guidi…
Mai cosa più pertinente di questi tempi…


B) – La lebbra.
Un’indagine sociologica vede all’85% il consenso degli italiani alle innovazioni ed all’apostolato di papa Francesco.
Il quale però conta il maggior numero dei nemici all’interno delle mura leonine.
E non poteva essere altrimenti dopo averli definiti < lebbra della corte del papato >.
Intanto il Cardinal Bertone, ex ministro degli esteri vaticano defenestrato, si è fatto ristrutturare nella C.S.V, a spese proprie dice lui, un lussuoso attico di 700 metri quadrati ( da lui precisati in 350 mq ): mica male per uno scapolo senza famiglia votato alla povertà…
Comunque molto chic l’anniversario del suo 80° compleanno festeggiato tra una quarantina di fedelissimi, argenteria, porcellane, cristalli, tartufi d’Alba, vini pregiati del Piemonte.

C) – Capelli.
Si possono contare tutti i capelli, ma non il numero dei  < sentimenti e dei moti del cuore > ( S.Agostino, Confessioni ).

SIDDHARTA

23.2.2015

3 commenti:

  1. Siamo diventati una massa imbesuita che segue il pifferaio pazzo che ci mena alla rovina.

    Ma non è sempre stato così?
    Quando l'umanità si è comportata in modo diverso? Possibile che l'oggi sia sempre peggio di ieri?
    Sono tutte domande alle quali non ho ancora trovato risposta... ci penserò sopra :-)

    RispondiElimina
  2. A proposito di lebbra: attenzione perché inizia come un banale attacco di rinite:-)) però non è contagiosa, pare.
    Provare per credere. Al che sorge un dubbio: perché nelle stanze vaticane si è così espansa? :-))

    RispondiElimina
  3. L'animale capo.
    Un amico di fb ha pubblicato questo suo pensiero che ben si attiene a quanto dici.

    "Credo che mai il controllo del potere sul popolo sia stato così totale.
    Influenzando anche gusti e addirittura consumo di farmaci e di beni "culturali".
    In particolare nel nostro paese.
    Dove c'é ancora tanta gente pronta a dire "lo ha detto la tv, quindi è vero ".
    Le nuove generazioni sostituiscono tv con web ma il risultato non cambia.
    Anche il denaro e quindi la qualità di vita e quindi il futuro dei figli è sempre più scarso e sappiamo che per chi ci amministra non è così.
    Una volta per questa somma di fattori e anche meno si facevano le rivoluzioni.
    Oggi si gioca a candy crush saga."

    RispondiElimina