venerdì 11 novembre 2016

TRUMPED - distopie-prossime-venture - AA - VV

SCHEDA


Autore: AA-VV
Titolo:
anno: 2016 edizioni dbooks.it
Genere: Raccolta Racconti (11 racconti inediti)


Descrizione:
Nove scrittori per immaginare il dopo Election Day
I nove scrittori che si sono cimentati in questo lavoro di fervida immaginazione hanno saputo interpretare alcuni dei timori più notoriamente e strettamente legati alla figura del Presidente Trump, sviluppando le storie ognuno con idee intriganti e stili di scrittura ben differenziati: si va dal drammatico on the road di gusto tarantiniano a una narrazione delicata e misurata, dall’horror forte e puro alla fantascienza più classica, dal grottesco al realistico, dal nettamente schierato contro Trump al neutrale (no, non c’è nessun racconto a favore, nonostante fosse intenzione dell’editore averne più d’uno per garantire una pluralità di visioni)...
Ed è così che abbiamo un libro che, sin dall’indice, si dimostra ricco e ben assortito per titoli e autori: Il muro del fato di Luigi Pellini, Gestione del dissenso di Rubrus, Miss America di Luigi Lo Forti, Amalabomba di Marco Donna, Un caso di omonimia di Cristina Falzolgher, In certi casi è meglio essere atei di Valentino Peyrano, El muro di Davide Schito, Cosa si aspettavano questi geni? di Fabio Fracas, Trumpland di Claudio Bovino, Tu lo conosci Trump? di Luigi Pellini e La terra dei liberi di Luigi Lo Forti.

font: altrisogni

1 commento:

  1. Questa raccolta contiene anche il racconto di Rubrus. L'argomento è di estrema attualità. Lo era ancora prima che si conoscesse il risultato delle elezioni, a maggior ragione adesso che le previsioni sono state smentite. Però un uccellino mi ha confidato che Rubrus era tra quelli che avevano visto giusto. CONSIGLIATO

    RispondiElimina